fbpx
Torres
La Reggiana sbanca il Vanni Sanna di Sassari e conquista il primo posto, al termine di una gara dai due volti, caratterizzata da un primo tempo ad armi pari e da una ripresa che – dopo l’espulsione di Lisai – ha visto salire in cattedra gli emiliani, vittoriosi grazie alle reti di Pellegrini e Montalto.
Il Girone B della Serie C si conferma ancora una volta ll più equilibrato e competitivo, potendo contare su una risma di piazze importanti e club ambiziosi. Il duello tra Reggiana e Cesena (in cui si inserisce l’Entella) crea tutte le basi per una classica sfida di campanile che si protrarrà fino all’ultima giornata. Emilia contro Romagna per un posto in cadetteria. La squadra di mister Diana a Sassari sembra aver ritrovato gioco e idee, alternato una prima frazione di gioco ruvida – dove non si sono risparmiati colpi bassi – a una ripresa scintillante che, anche grazie alla superiorità numerica, ha permesso agli avanti granata di sfruttare gli spazi lasciati dalla difesa sarda e battere l’estremo difensore salvato.
Nota di merito, comunque, per una Torres volenterosa e ben disposta in campo. Gli uomini di Greco hanno confermato tutta la quadratura tattica mostrata sin qui, un approccio al match che deve certamente rassicurare gli sportivi rossoblu sul discorso salvezza. L’aver riconquistato il professionismo dopo anni di Serie D non verrà gettato alle ortiche senza combattere e senza vender cara la pelle.

LA GALLERIA FOTOGRAFICA DELLA SFIDA

TORRES-REGGIANA: IL TABELLINO

TORRES – REGGIANA 0-2 (finale)

Reti: 70′ Pellegrini, 87′ Montalto.

TORRES (4-4-2): Salvato, Lombardo, Girgi, Dametto, Antonelli, Lisai, Lora (77′ Suciu), Diakite, Sanat (14′ Campagna), Gianola (77′ Sorgente), Scappini (61′ Bonavolontà). A disposizione: Garau, Pinna R., Pinna S., Carminati, Tesio, Luppi, Teyou, Ferrante, Carboni. Allenatore Alfondo Greco.

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Luciani (69′ Muroni), Laezza, Rozzio; Libutti, Rossi, Nardi 69′ Varela), Sciaudone (58′ Lanini), Guiebre; Rosafio (18′ Pellegrini), Montalto. A disposizione: Voltolini, Cauz, Cremonesi, D’Angelo, Orsi, Guglielmotti. Allenatore: Aimo Diana.

Arbitro: Enrico Maggio di Lodi. Assistenti Nicola Tinello e Alessandro Munerati di Rovigo, quarto uomo Giovanni Agostoni di Milano.

Note – Ammoniti: Scappini al 44′, Lora al 47′, Diakite al 63′; Laezza al 12′, Luciani al 25′, Nardi al 43′. Espulsi Lisai al 58′ e Laezza all’80’. Espulso al 62′ un membro dello staff tecnico della Torres. Recupero: 4′ primo tempo, 5′ secondo tempo.