fbpx
lega nazionale dilettanti

Lunedi 11 dicembre, con il patrocinio di RAI Umbria, il Ministro per lo sport Andrea Abodi presenterà a Molino Silla “Vinciamo Insieme”, progetto di e-sport promosso dalla FIGC – Lega Nazionale Dilettanti. Il progetto pilota partirà dalla Comunità Incontro Onlus di Amelia (TR) con un messaggio di sensibilizzazione contro l’uso delle sostanze e il gioco d’azzardo.

Roma, 5 dicembre 2023 – La FIGC – Lega Nazionale Dilettanti annuncia il lancio di Vinciamo Insieme, iniziativa che mira a promuovere l’inclusione sociale e la partecipazione attraverso il calcio virtuale. La presentazione ufficiale, con il patrocinio di RAI Umbria, avverrà lunedi prossimo 11 dicembre, alle ore 10.30, presso la Comunità Incontro Onlus di Amelia (Terni). A tenere a battesimo il progetto, sarà il Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi, insieme al Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Giancarlo Abete e a Giampaolo Nicolasi capo struttura di Comunità Incontro Onlus. Presenti all’iniziativa saranno il Presidente del Comitato Regionale FIGC – LND Umbria Luigi Repace e il Presidente della Commissione LND eSport Santino Lo Presti.

Dopo la visita dello scorso mese di luglio, il Ministro Abodi tornerà quindi alla Comunità Incontro Onlus per testimoniare il suo impegno contro le dipendenze e per ribadire il sostegno a favore di progetti che sappiano coniugare i valori dello sport con quelli dell’inclusione e del benessere sociale. “Vinciamo Insieme”, con la sua attenzione all’educazione, alla responsabilità e all’autonomia, rappresenta una nuova frontiera nell’utilizzo dello sport come strumento di crescita personale e collettiva. Anche nella modalità “virtuale”.

Le attività di calcio virtuale della Lega Nazionale Dilettanti hanno mosso i primi passi durante il lockdown del 2020. Da quel momento sono stati istituiti i campionati di eSerieD, eFemminile, i tornei LND eCup e delle Regioni, oltre a due competizioni internazionali per un coinvolgimento totale di 3.500 giocatori che includono anche oltre 10 campionati regionali (eSerieE). La prima istituzione del Terzo Settore ad essere inserita nelle competizioni di calcio virtuale nazionali della Lega Nazionale Dilettanti, con un proprio team eSport ufficiale, a partire da febbraio 2024, sarà proprio la Comunità Incontro Onlus, con una squadra interamente composta da ragazzi e ragazze impegnati/e nel percorso riabilitativo.

Per la Lega Nazionale Dilettanti il lancio di “Vinciamo Insieme” segna l’inizio di un’importante collaborazione tra il mondo dello sport e le istituzioni del Terzo Settore, ponendo un nuovo standard per progetti di inclusione attraverso l’e-sport. La Comunità Incontro Onlus è solo la prima delle numerose strutture che beneficeranno di questa iniziativa, che punta a estendersi su scala nazionale.