fbpx
Fifa 21Fonte immagine: Profilo Twitter ufficiale Anders Vejrgang

Si chiama Anders Vejrgang, è danese ed ha solo 14 anni. Questo è l’identikit del giocatore più forte al mondo di Fifa 21. Lo scorso fine settimana ha stabilito il nuovo record consecutive nella FUT Champions Weekend League, competizione online entrata nel cuore di milioni di videogiocatori.

La Weekend League è una competizione online che permette di sfidare, attraverso 30 partite da giocare dal venerdì alla domenica, weekend appunto, alcuni tra i migliori giocatori del famoso videogioco calcistico.

Il giovane Anders, pro player del team RBLZ Gaming divisione eSports del RB Lipsia di Bundesliga,  è passato indenne a ben 10 WL arrivando allo sbalorditivo risultato di 300 vittorie consecutive, impresa mai riuscita a nessun altro videogiocatore in precedenza.

La cosa più sbalorditiva è che nonostante le sue incredibile prestazioni con Fifa 21, non potrà competere nella FIFA Global Series, una sorta di mondiale degli eSports, visto che l’età minima per accedere a tale competizione è di 16 anni.

Anders documenta i suoi successi attraverso il suo canale Twitch, diventato ormai punto di ritrovo per migliaia di appassionati. Sulla piattaforma streaming di proprietà di Amazon, il “wonderkid” danese ha numeri da capogiro, raggiungendo picchi di 48mila spettatori collegati contemporaneamente.

Una vera e propria tifoseria da stadio, pronta a carpirne i segreti e a spingerlo verso nuovi record. Record che Vejrgang si appresta a ritoccare già in questo week-end.