fbpx
Leicesterfonte: account Twitter ufficiale Leicester City

Il Tragico Evento

“C’è lì un posto, lo ha lasciato tuo padre” lo diceva De André ne “La Canzone del padre”. Era il 27 Ottobre 2018 quando Vichai Srivaddhanaprabha, amatissimo presidente del Leicester City, che aveva vinto due anni prima il campionato inglese entrando nella storia, tornava a casa con il suo elicottero personale. Purtroppo, l’elicottero si schianterà e prenderà successivamente fuoco, uccidendolo. Assieme a lui muoiono anche le altre 4 persone presenti sul mezzo: il pilota Eric Swaffer, la sua compagna Izabela Roza Lechowicz, i membri del suo staff: Kaveporn Punpare e Nusara Suknamai. Il Leicester ora è in mano a suo figlio Aiyawatt Srivaddhanaprabha che dovrà tenere alto l’onore del padre.

Leicester, Foxes Never Quit

Aiyawatt prende le redini del padre e diventa sin da subito un grande leader. Il 15 maggio 2021 il Leicester City vince per la prima volta nella sua storia la FA Cup mettendo così un’altra coppa in bacheca. Come dice il motto ufficiale della squadra: “Foxes Never Quit” cioè le volpi non mollano mai. Ed è così che il giovane presidente della squadra inglese ha portato la sua squadra a compiere un altro miracolo, non mollando mai. Il primo pensiero dopo la vittoria è andato subito a suo padre, che gli aveva lasciato una squadra ancora da plasmare e non ha deluso assolutamente le aspettative. Ha saputo gestire perfettamente l’intero gruppo facendo ancora una volta sognare i suoi tifosi. Un ragazzo d’oro dalle mille capacità che oltre ad essere presidente è un grande giocatore di Polo.

Il calcio non è solo delle grandi

Quindi, dopo ben cinque anni dal miracolo Premier League compiuto anche da Claudio Ranieri, i Foxes vincono la coppa inglese alla faccia di chi poco tempo fa idolava la Super League e la elogiava come unica competizione emozionante e divertente. Ma dobbiamo ricordarci che le più belle storie di Football non le hanno certo fatte solo le grandi squadre che stavano per competere in quella aspra competizione fortunatamente annullata.

Caro Leicester, ricordati sempre che, come dice il tuo inno, “When you smilin’, the whole world smiles with you”, che tradotto in italiano significa: “Quando stai sorridendo, il mondo intero sorride con te”.

a cura di Francesco Rosati