fbpx
GabionettaFonte: sito ufficiale Polisportiva Santa Maria di Castellabate

Denilson Gabionetta è un nuovo giocatore della Polisportiva Santa Maria.

È questo il regalo di Natale del presidente Francesco Tavassi per i suoi tifosi. Un colpo da novanta per la squadra che attualmente occupa la sesta posizione nel girone I del Campionato Nazionale Dilettanti ma sogna in grande grazie ai colpi del brasiliano. Un ritorno in Campania per Denilson dopo l’esperienza alla Salernitana nel biennio 2014/16 dove raggiunse la promozione in Serie B.

“Sono entusiasta di vestire la maglia della Polisportiva Santa Maria. È un progetto serio e ambizioso”. Queste le sue prime parole in sede di presentazione. Un progetto che lo ha convinto a lasciare il Messina dopo la prima parte di stagione. Un richiamo quello campano al quale Wolverine (questo soprannome gli fu affibbiato dai tifosi quando vestiva la maglia granata) non ha potuto dire no.

Dopo anni trascorsi a girare l’Europa (e non solo) era giunta l’ora di tornare. Una seconda casa, l’Italia, che lo ha accolto e sostenuto in tutte le sue esperienze. Con l’obiettivo di regalare ai propri tifosi gioie, ma soprattutto vittorie. E sperare in un salto di categoria che non sembra poi così lontano.

“Quando un forestiero viene al Sud piange due volte: quando arriva e quando parte”.

Bentornato al Sud, Gabionetta!