fbpx

Si È CONCLUSA LA DUE GIORNI DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO DEDICATA ALLA COPPA ITALIA 2023 DI CALCIO DA TAVOLO CON IL SUCCESSO DELLA COMPAGINE CAPITOLINA E DEL VICE CAMPIONE DEL MONDO. VITTORIE ANCHE PER PATRIZIO LAZZARETTI (SS LAZIO TFC) NEL TABELLONE VETERAN, DI LEONARDO GIUDICE (SC LABRONICO) NEL TORNEO OPEN E DI GIUDITTA LO CASCIO (BAGHERIA) PER LE LADIES. NEI TORNEI A SQUADRE È LA SESSANA A VINCERE I CADETTI

Nel weekend del 15 e 16 aprile 2023, a San Benedetto del Tronto (AP), presso il Centro Sportivo “Sabatino D’Angelo”, si è disputata la 33esima edizione della Coppa Italia di Calcio da Tavolo, organizzata dalla Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT) in collaborazione con il Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI) e con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto.

MATTEO CICCARELLI TRIONFA NEL TORNEO MASTER INDIVIDUALE

Nella giornata di sabato 15 aprile si sono giocati i tornei individuali. Nel tabellone MASTER, che ha visto la partecipazione esclusiva dell’eccellenza del calcio da tavolo italiano, con i migliori 24 atleti del circuito FISCT che si sono sfidati per la conquista dell’ambito trofeo, ha trionfato il vicecampione del mondo di questa disciplina, Matteo Ciccarelli (Napoli Fighters), che in finale ha avuto la meglio, in una sorta di rivincita dopo la bellissima finalissima della World Cup 2022, su Luca Colangelo (Fiamme Azzurre Roma). Sul podio, inoltre, giungono anche il campione uscente di questa competizione, Luca Zambello (F.lli Bari Reggio Emilia) e Claudio La Torre (Barcellona Calcio da Tavolo), entrambi eliminati in semifinale.

Azione di gioco – foto di Paolo Baglioni

Per quanto riguarda il torneo VETERAN, invece, il successo è andato a Patrizio Lazzaretti (SS Lazio TFC), che ha superato in finale Fabrizio Fedele (Bologna Tigers). Piazze d’onore, in questo caso, anche per Luca Cappellacci (CCT Roma) e Cesare Santanicchia (Salernitana). Con queste vittorie, Matteo Ciccarelli e Patrizio Lazzaretti, sono qualificati di diritto alla competizione individuale dei Campionati Europei 2023, che si svolgeranno il 16 e 17 Settembre presso Gibilterra, rappresentando i colori azzurri della Nazionale Italiana di Calcio da Tavolo.

Negli altri tornei individuali, ci sono da registrare anche la vittoria del giovanissimo Leonardo Giudice (SC Labronico), nel tabellone OPEN, che nella finalissima ha battuto Gianmarco Del Brocco (SS Lazio TFC) ed il successo di Giuditta Lo Cascio nella competizione LADIES. Sul podio, nel tabellone Open, anche Riccardo Natoli (Messina) e Emanuele Licheri (F.lli Bari Reggio Emilia), mentre nella competizione femminile, troviamo Eleonora Buttita (SC Bagheria) in seconda posizione e Julia Filippella (Aosta Warriors), giunta terza. Nel torneo CADETTI il successo è andato a Pietro Di Pietrantonio (Eagles Napoli), mentre dietro di lui si sono piazzati Pietro Troiani (SC Ascoli), Gianluca Buono (SC Bagheria) e Buttita Pio (SC Bagheria).

LE FIAMME AZZURRE ROMA VINCONO LA COPPA ITALIA 2023 DI CALCIO DA TAVOLO

Nella giornata di domenica 16 aprile, invece, si sono disputati i tornei a squadre. Nel torneo MASTER, dedicato alle squadre che ai parteciperanno ai prossimi Campionati Italiani di Serie A e B, il successo è andato nuovamente alla formazione capitolina delle Fiamme Azzurre Roma, che in finale hanno battuto la F.lli Bari Reggio Emilia. Piazze d’onore anche per i Napoli Fighters e per la Virtus Rieti, che si sono arrese solo in semifinale.

Fiamme Azzurre Roma – foto di Paolo Baglioni

Il tabellone CADETTI, aperto invece ai club aventi diritto alla partecipazione ai prossimi Campionati Italiani di Serie C e D ed alle nuove squadre iscritte alla Federazione, è stato vinto dalla Sessana, che ha superato, in finale, il Grifo Sombrero. Sul podio, in questa competizione, anche Sassari ed il Club Subbuteo Firenze.

I RISULTATI DEI TORNEI JUNIORES

Sabato 15 aprile sono stati inoltre assegnati i titoli individuali per le categorie Juniores, con le affermazioni di Luca Riccio (Sessana) nel torneo UNDER20, Francesco Manfredelli (Eagles Napoli) nella competizione UNDER16 e di Edoardo Landi (Subbito Gol Ferrara) nel tabellone UNDER12. Sul podio anche Francesco Borgo (Subbuteo Casale), Christian Fricano (Subbuteo Casale) e Leonardo Giudice (SC Labronico) nell’Under20, Lorenzo Fricano (Subbuteo Casale), Nicolò Colossi (SC Bari) e Angelo Bisio (Stella Artois Milano) nell’Under16 e Jacopo Giampaola (SC Abruzzo Ves Gentes) e Lorenzo Sani (SC Sombrero) nell’Under12.

I NUMERI DELLA COPPA ITALIA 2023 DI CALCIO DA TAVOLO

La 33esima edizione della Coppa Italia di Calcio da Tavolo può, tra l’alto, vantare, numeri incredibili in termini di partecipazione che, di fatto, hanno riportato questo trofeo ai fasti dell’epoca di maggior successo: quella del 2023 risulta, infatti, essere l’edizione più partecipata dal 2014 ad oggi, ed in assoluto la terza per quanto riguarda i team iscritti e la sesta per il numero di giocatori che si sfideranno nei vari tabelloni dei tornei individuali.

foto di Paolo Baglioni

Oltre ai già citati 24 migliori giocatori del ranking FISCT che si sono affrontati nel tabellone Master, ci sono da considerare, infatti, i 100 partecipanti al Torneo Open e i 54 giocatori over 45 iscritti alla competizione Veteran. Senza dimenticare, ovviamente, i tornei giovanili e la competizione Ladies, per un totale di 208 partecipanti complessivi. Mentre, per quanto riguarda i tornei a squadre, nel tabellone Master, le squadre iscritte sono risultate essere ben 18, mentre nel tabellone Cadetti i club partecipanti sono stati 24.

Una partecipazione altissima, segno inequivocabile della crescita esponenziale e della diffusione sempre più capillare di questa disciplina sportiva in tutta Italia.


manuale subbuteo calciotavolo