Site icon Il Calcio Quotidiano

“Elkjaer Sindaco!”: la storia del giocatore simbolo dell’Hellas Verona dello scudetto

Preben Elkjaer

TITOLO : Elkjaer Sindaco!

AUTORE: Matteo Fontana

EDITORE: Eclettica

ANNO PUBBLICAZIONE: 2020

PREZZO : 17,10 euro

PAGINE : 202

È l’estate del 1984. Quella in cui la Serie A italiana diventa “il campionato più bello del mondo”, come lo chiamano per la presenza di una lista di straordinari giocatori. Al Verona arriva l’attaccante danese Preben Elkjaer. È l’inizio di una storia d’amore e di passione. Per quattro anni Elkjaer è un simbolo dell’Hellas, che alla prima stagione vince un incredibile scudetto. Farà vivere al popolo gialloblù sconfinati momenti magici e quei tifosi inizieranno ad acclamarlo come Sindaco. Lui, Preben, che aveva scelto di usare il cognome della madre, Elkjaer, perché quello paterno, Larsen, era troppo comune, entra per sempre nel mito, campione irripetibile che ha tracciato il solco di un’epoca.

Il libro “Elkjaer Sindaco!”, ripercorre, in maniera dettagliata e particolareggiata, la storia del fuoriclasse danese riprendendo il titolo dal coro che i tifosi gialloblu gli dedicano tutt’oggi. L’attaccante ha vestito la maglia del Verona dall 1984 all 1988, collezionando 91 presenze e 32 reti ma, nel libro, l’autore non si sofferma solo sulle prodezze compiute in Italia, raccontando anche le imprese compiute con la sua Danimarca. Dalla rete decisiva per la vittoria dello storico scudetto gialloblu, passando per il gol senza scarpa contro la Juventus (che gli è valso il soprannome di Cenerentolo), e le emozioni delle notti europee. Una visione romantica che racconta uno spaccato degli anni d’oro dell’Hellas e della Serie A. Un misto di emozioni e ricordi, a tratti nostalgici, di un calcio che non esiste più.

L’autore del libro, pubblicato da Eclettica Edizioni, è Matteo Fontana. Nato nel 1976, scrive per il “Corriere di Verona”, è corrispondente per “La Gazzetta dello Sport” e coordinatore di redazione del sito www.hellas1903.it. Maturità classica, laureato in giurisprudenza, ha pubblicato i libri “La maglia gialloblù” (New Art Photo, 2012), “All’inferno andata e ritorno – Cronache di quando l’Hellas “doveva” sparire” (Scripta, 2014), “Il miracoliere – Osvaldo Bagnoli, l’allenatore operaio” (Eclettica, 2016), “Il duello – Moser contro Fignon, una sfida leggendaria” (Absolutely Free, 2017), “Cavalli selvaggi – Campioni romantici e ribelli nell’Italia di piombo” (Eclettica, 2018), “Giorni di tuono – Un mese per vincere: l’impresa del Verona” (Eclettica, 2019) e “Un’estate in Italia – 1990, il Mondiale delle notti magiche (Eclettica, 2020). Ha curato il soggetto dell’opera teatrale “Verona8485” ed ha ricevuto il Premio Cangrande per il 2019 nella categoria giornalista sportivo.

 

Exit mobile version